Pubblicato da: Andrea | 3 agosto 2008

Oggi sono nudo

Oggi sono nudo
ho nascosto nel ventre la metà di ogni cosa,
tra le pieghe della pelle s’è incastrato
un brivido,
resta lì, e aspetta il sole.

Scivola il sudore tra le strade del corpo
mi ridiscende sopra ai fianchi
che rincorrono tardivi le luci,
mi dimostra che vivo, che ho sensazioni,
ed il segreto è questo, io credo.

Ho vulnerabilità
ma non ho pudore,
ho me stesso e lo mostro con fierezza al cielo,
ed il cielo reagisce ripagandomi dell’affetto
che il mio piede mi toglie
baciando con vergogna la terra.

Oggi sono nudo.
O piuttosto sono,
semplicemente.

L’imperfezione è a suo modo una grazia,
e le forme del mio apparire
divengono anch’esse
una piccola natura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: