Pubblicato da: Andrea | 3 marzo 2008

Ricordi

I ricordi assalgono a valanga, se non li controlli schiacciano.

Non preannunciano il loro arrivo, capita e basta.
A volte è colpa di una canzone, altre di un oggetto.
Altre ancora non è proprio colpa di nulla: i ricordi si ripresentano di persona, e inaspettatamente.

Suona il telefono, rispondi e senti una vecchia voce famigliare.
Come va, io bene, che fai domani?

Rivedi con felicità vecchie amiche che in realtà non hai mai perso del tutto di vista, ma che incontri così raramente che è come se di fatto fosse successo.
Scopri che di cose da dire ce ne sarebbero a migliaia, ma dopo poche parole gli argomenti sono già esauriti.
E così non parli di quello che è successo in questi mesi in cui non vi siete visti, ma di quello che sta accadendo ora. Come se riportare l’attenzione ad una dimensione temporale presente potesse rendere il tutto più concreto.

Poi ci sono le buffe sorprese. Quegli amici che non sai più nemmeno se chiamarli tali, perchè fanno parte di una vita che ormai non ti appartiene più. Escono da un tempo dove si era uniti per forza, senza la consapevolezza di che cosa volesse dire volersi bene.
Con quelli che cosa hai condiviso? Ci sei cresciuto insieme, eppure non avverti più alcun legame con loro.
Rispuntano all’improvviso, e altrettanto all’improvviso rivedersi diventa una necessità.
Forse è la curiosità, il motore che prepotentemente muove questo desiderio.

Bisognerà imparare a gestire tutte queste emozioni.

Tags: , ,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: