Pubblicato da: Andrea | 15 novembre 2007

Autunno

Le foglie d’Autunno ormai morte
si posano sopra le strade e i solitari cortili:
malinconico e croccante è il loro pianto amaro
quando tu le calpesti, stretto nel tuo giaccone.
C’è odore nei viali di caldarroste fumanti
che si spande sui tavoli tra cioccolate e rumori;
un chiacchiericcio confuso di differenti etnie
che riposano le menti al chiaror della sera.
Nella stagione di pioggie fugaci
teso un abbraccio appartiene
ad una coppia di giovani cuori;
si salutano stretti in un gesto d’amore,
si abbandonano lenti ad un sofferto addio.
E lei sola sale
tra la gente del tram ventitrè
mentre lui da lontano la osserva
con lo sguardo allontanarsi pian piano.
Cammino sui sentieri ingialliti
di un parco di periferia
tra panchine di vecchi e bambini,
giocano a chi è più bravo a scappare.
Ed i passeri infreddoliti scompaiono lontano
migrando verso lidi stranieri.
Torneranno nella bella stagione,
come il sole,
le tenerezze,
i colori.

Tags: , , , ,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: