Pubblicato da: Andrea | 30 maggio 2007

Il male quotidiano

La gente è matta.
Lo dicono la radio e la tv.
La gente è completamente e insanabilmente fuori di testa.
Arriva a compiere gesti inauditi. Ci si spara, ci si strangola per gelosia, si uccide il figlio perchè piange troppo, si uccide la fidanzata perché parla poco. Sarà il caldo che dà alla testa, però ragazzi che mondo infame!

Dove stiamo andando? A cosa arriveremo?

Non serve andare tanto lontano per trovare tutta questa pazzia. E, con i dovuti distinguo e le giuste proporzioni, il quotidiano di ognuno di noi ha le sue note dolenti. Litigi, rancori, vendette, incomprensioni, malumori, tensioni. Tutto sfocia in un odio reciproco, un homo homini lupus dalle impressionanti proporzioni globali. Se c’è una cosa che l’uomo conosce bene, indipendentemente dalla razza o dalla religione, dal sesso o dall’età, è la rabbia che prova verso altri uomini. È qualcosa che ci accomuna tutti, ci avvicina più di Internet e del telefono. È il sentiero che unisce paesi distanti e crea un intreccio di malumore universale.

Eppure basterebbe poco. Servirebbe che ognuno si facesse un esamino di coscienza e ammettesse le proprie debolezze. Non sarebbe poi un grande impegno, quello di essere un attimino più civili. Che poi non significherebbe fare un favore agli altri, quanto piuttosto dimostrare rispetto per gli altri. Creare una rete di armonia, non di disprezzo.

Imparare ad imparare: dalle altre persone. E capire che il mondo non è stato creato perchè ci vivessimo da soli.
Chissà se lo capiremo mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: