Pubblicato da: Andrea | 8 dicembre 2006

Di buio e di sole

Ho amato l’Amore,
e non me ne vergogno:
ho provato emozioni e calore,
ho avvertito di essere amato.
Poi il buio lo ha spento improvviso,
ne ha lasciato soltanto il ricordo:
e di quel dolce sentire passato
non rimane che un lontano rimpianto.
Amerò nuovamente l’Amore,
lo amerò una mattina d’estate:
sia domani o tra un migliaio di anni
tornerò ad essere amato.
Splenderà la sua luce sul viso,
donerà nuovo senso alle cose:
sarà fine e di nuovo principio
di una vita di buio e di sole.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: