Pubblicato da: Andrea | 28 novembre 2006

Lasciatemi volare in pace


Lasciatemi volare in pace
perché non ha senso ch’io stia coi piedi per terra.
Il destino dell’uomo è ambire all’infinito.
Non trattenete le mie braccia
che ora spalanco come immense ali.
Voglio sollevarmi da terra
e respirare l’aria azzurra del cielo
e guardare il mondo con occhi incantati
da un’incredibile altezza irreale.
Vedrò le vostre vite
scorrere con movimento lieve
e l’umanità si farà sempre più piccola
fino a dissolversi in una nuvola bianca.
Non temete ch’io possa soffrire le vertigini
non le soffrirò
poiché è impossibile avere paura
quando ci sostiene la felicità.
Aprite dunque anche voi le vostre ali
e sognate di volare
vedrete l’orizzonte da vicino
e capirete il senso di ciò che avete perso finora.

(28 Novembre 2006)

Annunci

Responses

  1. leggendo le tue parole mi e’ tornato in mente il testo di una canzone dei Divine Comedy (conosci?) che mi piace molto:

    Tonight we fly
    Over the houses
    The streets and the trees
    Over the dogs down below
    They’ll bark at our shadows
    As we float by on the breeze

    Tonight we fly
    Over the chimney tops
    Skylights and slates –
    Looking into all your lives
    And wondering why
    Happiness is so hard to find

    Over the doctor, over the soldier
    Over the farmer, over the poacher
    Over the preacher, over the gambler
    Over the teacher, over the rambler
    Over the lawyer, over the dancer
    Over the voyeur,over the builder and the destroyer,
    Over the hills and far away

    Tonight we fly
    Over the mountains
    The beach and the sea
    Over the friends that we’ve known
    And those that we now know
    And those who we’ve yet to meet

    And when we die
    Oh, will we be
    That disappointed
    Or sad
    If heaven doesn’t exist
    What will we have missed
    This life is the best we’ve ever had

    spero ti piaccia

  2. Molto bella, grazie.
    Conosco i Divine Comedy di nome, anche se non ho mai ascoltato nulla dei loro cd. Rimedio ora cercando qualcosa.
    A proposito di volo e testi di canzoni, mi viene in mente anche la bellissima “Fly” di Celine Dion, dedicata ad un suo giovane parente scomparso prematuramente.
    Copio e incollo qui sotto, val la pena.
    Esiste anche una versione in francese, intitolata “Vole”.

    Fly, fly little wing
    Fly beyond imagining
    The softest cloud, the whitest dove
    Upon the wind of heaven’s love
    Past the planets and the stars
    Leave this lonely world of ours
    Escape the sorrow and the pain
    And fly again

    Fly, fly precious one
    Your endless journey has begun
    Take your gentle happiness
    Far too beautiful for this
    Cross over to the other shore
    There is peace forevermore
    But hold this mem’ry bittersweet
    Until we meet

    Fly, fly do not fear
    Don’t waste a breath, don’t shed a tear
    Your heart is pure, your soul is free
    Be on your way, don’t wait for me
    Above the universe you’ll climb
    On beyond the hands of time
    The moon will rise, the sun will set
    But I won’t forget

    Fly, fly little wing
    Fly where only angels sing
    Fly away, the time is right
    Go now, find the light

  3. conosco la versione francese anche se non avevo mai prestato troppa attenzione al testo.
    grazie!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: